E’ cominciato luglio e con esso anche il mese che vedrà giungere a compimento la Regular Season della Serie A Federale. Sarà un mese caldissimo e non solo dal punto di vista atmosferico visto che praticamente tutti i verdetti devono ancora essere scritti. A dirla tutta le ultime 3 giornate della stagione regolare vedranno un campionato a 3 velocità, composto cioè da squadre in lotta per primo e secondo posto (Collecchio, Paternò), squadre che lotteranno per evitare l’ultimo posto (Oltretorrente e Brescia) e squadre che non hanno oramai nulla da chiedere al campionato a meno di clamorosi stravolgimenti (Bollate, Senago, Torino e Sala Baganza).

Cerchiamo allora di capire quali sono i possibili scenari e soprattutto quali sono i temi di quest’ultimo mese di gare. La classifica al momento vede Collecchio davanti a tutti con 18 vittorie su 23 partite disputate, con Paternò in scia distante 1,5 lunghezze ma con 3 gare in meno. Più distanti Bollate e Senago a 4 lunghezze dai siciliani con Torino ancora più indietro di mezza lunghezza (ma con 3 partite da recuperare). Molto più distanti Sala Baganza che ha mezza lunghezza di vantaggio su Brescia, mentre chiude l’Oltretorrente con un deficit di ben 4 lunghezze dalla squadra lombarda.

 

Lotta per il primo posto

A meno di clamorose sorprese saranno Collecchio e Paternò a giocarsi il primo posto che significherebbe l’accesso diretto alle semifinali playoff che si giocheranno a settembre. La squadra ‘perdente’, quella cioè che arriverà seconda, dovrà giocare il mini girone all’italiana il prossimo 26 agosto contro le seconde degli altri due gironi che decreterà la quarta semifinalista. La squadra di Saccardi deve ancora giocare 5 partite e tutte con avversarie non certo trascendentali; Senago in casa quindi trasferta a Brescia per chiudere con la seconda gara della serie con l’Oltretorrente, quella con i lanciatori stranieri, dopo che questo mercoledì nell’anticipo della sfida con lanciatori italiani Astorri & co. si sono imposti per 16-0. Le speranze di Paternò sono appese ad un filo e passano soprattutto dalle gare che deve recuperare con Torino non giocate lo scorso 6 maggio e che verranno recuperate sabato 22 in Piemonte. Anche il calendario delle ultime giornate non è semplicissimo per la squadra siciliana che dovrà affrontare in trasferta Sala Baganza e Bollate ed in casa ancora Torino. Di fatto quindi perdere anche una sola delle 8 gare a disposizione potrebbe essere fatale per i Red Sox e regalare a Collecchio un meritatissimo primo posto

 

Lotta per non retrocedere

La pesante sconfitta di mercoledì con Collecchio ha messo ancora di più l’Oltretorrente con le spalle al muro, che oltretutto dovrà fare a meno anche di Censi trasferitosi in IBL con il Parma Clima. Solo la matematica tiene ancora vive le speranze della compagine parmigiana, anche se l’occasione che si presenta proprio questo fine settimana è di quelle da non fallire assolutamente; la trasferta di Brescia difatti potrebbe riaprire la corsa per evitare l’ultimo posto, ma attenzione: potrebbe anche definitivamente chiuderla soprattutto in caso di doppia sconfitta. Per dovere di cronaca ricordiamo comunque che l’ultimo posto non significa retrocessione, ma la squadra ultima classificata dovrà giocarsi la salvezza in uno scontro drammatico contro l’ultima compagine del girone B (quasi sicuramente il Godo).

 

Le altre

Abbiamo deciso di mettere dentro questo ‘calderone’ anche Bollate, Senago e Torino nonostante la matematica regali ancora loro una possibilità, seppure remota, di raggiungere il secondo posto. Ma visti i calendari delle prime due ci sentiamo di dire che tutto ciò non potrà accadere. L’unica, seppur flebile, speranza la possiamo affidare al Bollate che, in caso di crollo di Paternò, si potrebbe giocare nell’ultima giornata in casa la serie contro i siciliani che potrebbe valere un clamoroso quanto inaspettato sorpasso. Diverso il discorso per Sala Baganza che non ha matematicamente alcuna speranza di rientrare nella lotta di vertice ma alla quale basta vincere anche solo una delle ultime 6 sfide per evitare matematicamente l’ultimo posto. Se le prossime due giornate possono sembrare difficili (Paternò in casa, Senago fuori) l’ultima giornata vedrà arrivare a Sala il Brescia. Difficile quindi pensare ad un tracollo così pesante.

 

Gli appuntamenti delle parmensi del weekend

Collecchio giocherà oggi la doppia sfida allo ‘Zinelli’ contro Senago alle 15.30 ed alle 20.30. Sala Baganza giocherà tra le mure amiche contro Paternò gara 1 oggi pomeriggio alle 15.30 e gara 2 domattina alle 10. Per l’Oltretorrente invece trasferta decisiva in terra bresciana dove giocherà un double header domani alle 11 ed alle 15.30

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome